Nuove coperture sanitarie dell’ E.N.B.Ass. per le agenzie di assicurazioni

Garantite nuove prestazioni sanitarie, a partire dal 1° ottobre 2021, per i dipendenti delle agenzie di assicurazioni iscritto all’ente bilaterale E.N.B.Ass

L’ente bilaterale E.N.B.Ass ha  stipulato un nuovo accordo con la compagnia UniSalute S.p.A., attiva dal 1° ottobre 2021, dalla cui data è possibile, pertanto, effettuare la registrazione sul portale della suddetta compagnia.
Con il nuovo accordo dell’Ente sono garantite nuove garanzie rispetto a quelle attualmente in corso:
– Aumento del massimale da € 100.000 a € 200.000 per i grandi interventi;
– Indennità sostitutiva con Pre e Post ricovero dal 1° al 15° giorno € 80 e dal 16° al ° 100° giorno € 100;
– Aumento del massimale da € 500 a € 1.000 per ticket per accertamenti diagnostici e pronto soccorso;- Aumento del massimale da € 350 a € 600 per trattamenti fisioterapici riabilitativi;
– Pacchetto maternità elevato a € 1.500 e dopo il parto visita controllo ginecologico;
– In caso di aborto dopo il primo trimestre, 15 sedute di psicoterapia;


– Aumento del massimale della procreazione medica assistita da € 250 a € 1.000.
L’iscrizione all’Ente si perfeziona con il versamento da parte dell’agenzia tramite F24 attraverso il codice ENBA della quota corretta e soprattutto dell’invio dei vostri dati con il flusso UNIEMENS da parte del consulente che elabora le buste paga.
La mancanza di uno dei due comporta la sospensione della copertura, che potrà essere riattivata solo alla fine della regolarizzazione della procedura corretta.