Pagate le prestazioni Fsba covid19 nell’artigianato

Accreditate al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’artigianato (FSBA), le risorse per pagare le prestazioni COVID19 che sono state trasferito agli Enti bilaterali regionali, iniziando i pagamenti diretti ad imprese e lavoratori.

Il giorno 9/9/2021 il Fondo FSBA ha pagato la cassa integrazione di giugno e luglio, per un totale di 20.108 pagamenti ed importo complessivo che in Toscana è stato di 14 milioni 262mila euro, comprensivo di contribuzione correlata.
L’azienda è tenuta ad inserire nella prima busta paga utile del lavoratore gli importi lordi, assoggettandoli soltanto ad Irpef. Per i dettagli dei pagamenti si può consultare la sezione Pagamenti (importo lordo) di ogni domanda FSBA in SINAWEB.
Rendicontare prima possibile in SINAWEB accelera notevolmente la tempistica dei pagamenti. Per questo agli utenti si richiede d’ora in poi di rendicontare ogni mensilità entro il giorno 24 del mese successivo. Fare questo consentirà di anticipare la richiesta di fondi al Ministero, col risultato di far pervenire molto prima le necessarie risorse pubbliche a FSBA, e quindi di effettuare i pagamenti della cassa integrazione in tempi più rapidi.